Autoplace
Visione per guida pick&place robot

AUTOPLACE è il sistema RETINÆ per il controllo di presa e deposizione di oggetti vari da parte di un robot.
Il sistema comunica in Ethernet oppure in seriale le coordinate del pezzo secondo i vari tipi di coordinate per adattarsi alla geometria dell'automazione. Se si sceglie l'opzione del classificatore anche il codice associato al formato del pezzo viene comunicato.

La configurazione standard è realizzata in cestello industriale collegata in Ethernet al controllo. La stazione di visione è attrezzata con telecamera ed illuminatore mentre può essere generalmente evitata la protezione dalla luce esterna.
Il software applicativo è progettato per fornire semplicità d'uso e modularità di composizione del sistema; l'interfaccia utente è in italiano, inglese e nella lingua madre del cliente finale.


 

In ciclo automatico il sistema acquisisce dal controllo il segnale di pezzi in posizione e l'acquisizione dell'immagine può avvenire ogni qualvolta si sospetti una variazione delle posizioni.
Sono disponibili, con tempi di elaborazione diversa, le modalità di rilevazione grossolana ed accurata della posizione e dell'orientamento.


La creazione dei formati è semplice in quanto il sistema guida l'operatore attraverso testi di guida specializzati. Il sistema è in grado di estrapolare autonomamente l'informazione di rotazione mentre l'operatore indica il punto di presa. L'operatore potrà confermare il formato creato evitando di immettere o di variare, a meno di casi particolari, i dati numerici estrapolati. La memorizzazione tiene conto delle fasi di lavorazione e permette di tollerare la presenza di alcuni tipi di bave o variazioni nel colore dei pezzi. L'ottica può essere motorizzata permettendo di ottimizzare il campo inquadrato al variare della distanza del pezzo tenendo fissa la posizione della telecamera.

Sofisticate funzioni di recupero della deformazione ottica permettono di tenere la telecamera vicina ai pezzi da inquadrare senza pregiudicare le prestazioni di elaborazione geometrica.

Le opzioni del sistema comprendono la possibilità di gestire direttamente gli assi del robot e la pinza di presa. In caso di più formati è possibile aggiungere un programma classificatore per la selezione automatica del programma di lavorazione sulle macchine.
La funzione di calibrazione del sistema di riferimento angolare permette di memorizzare i formati su di una stazione e di esportarli su tutte le altre. Infine è possibile controllare dallo stesso sistema una stazione di visione che esegua il "tracking” del contenitore di deposito quando questo sia in movimento, permettendo al robot di inseguirlo per effettuare la deposizione dei pezzi.

AUTOPLACE rappresenta il sistema più flessibile per controllare presa e deposizione.

Utile in applicazioni nel campo farmaceutico, alimentare, meccanico,robotica.

Caratteristiche (1):

Prestazioni:

Risoluzione angolare grossolana ± 1º
Risoluzione angolare accurata ± 6'
Tempo di calcolo coordinate < 0,1 s
Tempo di verifica formato < 0,1 s
Tempo di classificazione < 0,1 s

AUTOPLACE - caratteristiche software (2):
Configurazione di default
Help in linea guidato
Messaggi in inglese/italiano/lingua operatore
Messaggistica personalizzabile
Formati in autoappredimento
Tolleranza di bave (in orientamento e in verifica)
Recupero delle deformazioni ottiche
Controllo dell'ottica motorizzata per l'ottimizzazione del campo inquadrato.
Funzionamento in luce ambiente.
Software di teleassistenza
Funzioni di calibrazione angolare su dima per utilizzare i formati su più stazioni
Sistema di riferimento variabile (offset per gestire posizioni macchina difficili)


1 Caratteristiche del prodotto destinate a cambiare.
2 Soluzioni personalizzabili




Opzioni:
Classificatore di oggetti
Controllo diretto degli assi e delle pinze
Fino a 4 stazioni di visione
Stazione di "tracking” deposizione al volo
Controllo qualità pezzo in presa e deposito
Pannello TFT touch-screen
Collegamenti NPN/PNP 24VDC optoisolati.

AUTOPLACE - composizione hardware:
(tutti i componenti sono prodotti commerciali per semplificare assistenza e reperimento dei ricambi)
Alimentazione: 24VDC o 110VAC o 220VAC.
Proiettore a faro alogeno o a luce led.
Telecamera in alta risoluzione.
Ottica motorizzata e filtri .
Unità centrale in cestello industriale .
Interfacciamento Ethernet.
Controllo movimentazioni opzionale.
Pannello touch-screen / TFT alta risoluzione