Meccanica

Meccanica
Compass
Orientamento in rotazione
COMPASS è il sistema RETINÆ per l'orientamento di oggetti in rotazione.Il sistema acquisisce lo sviluppo cilindrico o circolare di un oggetto mentre questo è in rotazione e restituisce la fase (orientamento) rispetto ad un'immagine oppure un dettaglio memorizzato.COMPASS  è il sistema RETINÆ per il controllo di presa e deposizione di oggetti vari da parte di un robot. Il sistema comunica in Ethernet oppure in seriale le coordinate del pezzo secondo i vari tipi di coordinate per adattarsi alla geometria dell'automazione. Se si sceglie l'opzione del classificatore anche il codice associato al formato del pezzo viene comunicato.La configurazione standard è realizzata in cestello industriale collegata in Ethernet al controllo. 

Visualizza la scheda di Compass

Diagauge
Precisione senza contatto
DIAGAUGE è il sistema RETINÆ per la misura generica senza contatto. Il sistema è definito anche attraverso le opzioni di configurazione ma soprattutto indicando il campo inquadrato espresso in millimetri e la risoluzione desiderata.Il sistema è costituito da illuminatore condensatore ed ottica telecentrica dedicati al  campo inquadrato la telecamera è scelta tra analogica o digitale a seconda delle prestazioni richieste.Le configurazioni standard sono quelle in workstation oppure in custodia unica incapsulante unità di acquisizione ed elaborazione. Il sistema può sempre essere collegato alla rete tramite interfaccia Ethernet.La stazione di visione richiede di essere protetta dalla luce esterna.

Visualizza la scheda di Diagauge
Isosurface
Ispezione di superfici curve e specchiate in modo tridimensionale

Isosurface è il sistema RETINÆ per l'ispezione di superfici curve e specchiate.L'impiego tipico di Isosurface è all'interno di linee produttive in cui è necessario certificare l'assenza di difetti superficiali come nelle industrie che producono protesi femorali di anca o ginocchio: in questi casi un difetto può dar luogo a seri problemi clinici.I sistemi tradizionali per la rilevazione di graffi, ammaccature e difetti di lavorazione presuppongono che le zone ispezionate abbiano una buona caratteristica diffusiva della luce, altri sistemi vengono specificatamente realizzati per le superfici specchiate piatte.

Visualizza la scheda di IsoSurface

VBase
Sistema general purpose
VBase è il sistema RETINÆ poliedrico per la realizzazione rapida e sicura di sistemi per il controllo qualità mediante visione artificiale. Il punto di forza del sistema risiede nella sua flessibilità che consente di adattare la tipologia di controllo alle più svariate applicazioni. La sicurezza di VBase risiede nella necessità di apportare, per ogni applicazione, poche modifiche ad una struttura solida e flessibile che è la base del sistema, questo metodo consente di creare algoritmi dedicati al prodotto in esame in modo rapido e sicuro.

Visualizza la scheda di VBase

Autoplace
Visione per guida pick&place robot 
AUTOPLACE è il sistema RETINÆ per il controllo di presa e deposizione di oggetti vari da parte di un robot. La configurazione standard è realizzata in cestello industriale collegata in Ethernet al controllore per l'invio delle coordinate e del formato del pezzo rilevato. La stazione di visione è attrezzata con telecamera ed illuminatore mentre può essere generalmente evitata la protezione dalla luce esterna.

Visualizza la scheda di Autoplace

VisioRobot 3D
Visione tridimensionale per guida robot
VISIOROBOT3D è il sistema RETINÆ per  le applicazioni di pick&place di oggetti non separati  sul piano di presa. La possibilità di presa di oggetti alla rinfusa permette una estrema semplificazione dell'automazione e della meccanica in tutte le applicazioni di lavorazione, trasporto e confezionamento. Il sistema comunica in Ethernet oppure in seriale le coordinate dei pezzi, partendo da quelli più alti e/o accessibili alla presa, secondo il sistema di coordinate  dell'automazione e della robotica impiegata. L'analisi viene effettuata per mezzo di acquisizione stereo  dell'immagine della zona di presa in modo da estrarre informazioni tridimensionali degli oggetti.

Visualizza la scheda di VisioRobot 3D

IsoSint
Controllo qualità oggetti sinterizzati
ISOSINT è un sistema multistazione di controllo qualità con selezione degli scarti di oggetti sinterizzati inseriti nella linea trasportatore da una tramoggia e un vibratore. Le ispezioni possono essere fatte in diascopia e/o in episcopia, mentre gli obiettivi possono essere pericentrici, catadiottrici, entocentrici o speciali per l'ispezioni di fori. L'obiettivo è stabilire eventuali ostruzioni oppure l'eccedenza/mancanza di materiale.

Visualizza la scheda di IsoSint