Arriva l'obbligo di Serializzazione dei Farmaci. Retinae può aiutarvi !

30/10/2018 12:11:06


Il 9 Febbraio 2019 scadranno i termini per l'attuazione, in Europa, della direttiva europea 2011/62/Ue, nota come direttiva sui medicinali falsificati (Falsified Medicines Directive FMD - UE). Questa evoluzione normativa in ambito farmaceutico riguarda l'obbligo di Serializzazione dei Farmaci, cui tutte le aziende interessate dovranno adempiere. 

Al di fuori dell'Europa comunque, altri mercati come quello cinese, quello turco e ancora quello brasiliano, hanno già  provveduto ad un'implementazione su larga scala, in termini di serializzazione dei farmaci.

Per l'Italia è stata concessa una deroga fino al 2025. Questa è un'occasione per tutti i player nostrani operanti nel settore farmaceutico, che non deve assolutamente andare sprecata. E' vero che il tempo a disposizione, grazie alla data posticipata, non è poco, ma non bisogna dimenticarsi comunque del fatto che stiamo parlando d'implementazioni tecnologiche piuttosto  specifiche.

Pertanto, ogni azienda presa in causa dovrà pianificare e agire immediatamente se vuole essere in grado di effettuare la serializzazione dei farmaci entro la data limite.



La nuova "Case History" di Retinae riguarda proprio l'argomento in questione, per un progetto commissionato dall'azienda Lamp di San Prospero (MO), azienda Leader in Europa in ambito di Confezionamento Farmaceutico Industriale.



Lamp si occupa di attività di packaging farmaceutico primario e secondario sino ad arrivare ad inglobare nella propria filiera l’intero ciclo produttivo del farmaco, diventando l'unico terzista di riferimento per produzioni industriali multinazionali farmaceutiche. Tutte attività  potenzialmente interessate dagli aggiornamenti della direttiva 2011/62.

 Retinae ha perciò implementato e validato ben sette linee di serializzazione e aggregazione presso l'azienda, con sistemi specializzati nella tracciabilità del farmaco. Questi sistemi, dopo aver completato una serie di passaggi tecnici, finiscono per connettersi direttamente con TraceLink Inc., il più grande Hub mondiale di tracciamento e verifica di connessione alla catena di distruzione farmaceutica.


Il progetto portato a termine da Retinae per Lamp San Prospero racconta una storia vincente, fatta di efficienza e tempestività, che potrebbe rappresentare la soluzione per molte altre aziende operanti nel settore farmaceutico. L'implementazione di sistemi di serializzazione in grado di soddisfare l'imminente direttiva europea, sono tecnicamente attuabili, anche in tempi relativamente stretti, se si lavora in maniera coordinata, supportati dalle ultime tecnologie di settore.

Il tempo stringe. Retinae può aiutarvi !